Passa ai contenuti principali

LA STAGIONE DELLE DIETE

Lo ammetto ora che la primavera è arrivata con le sue temperature miti e le sue giornate lunghe io ho voglia di stare all'aperto il più possibile peccato che in questo mese la mia allergia dia il meglio di se, ma tra un'alimentazione prettamente vegetariana rimedi omeopatici e all'occorrenza il mio amico Zirtec riesco a sopravvivere...l'altra mattina mi sono vista con la mia amica Samantha per un caffè al volo e tra una chiacchiera e l'altra abbiamo deciso che dopo Pasqua cerchiamo di fare almeno due passeggiate allenanti a settimana....Ieri ho avuto  una sessione extra come dog sitter, praticamente ho fatto fare a Tommy una passeggiata inpiù e poi gli ho tenuto compagnia per un paio di ore, così mi sono portata il numero di Aprile della rivista Goodhousekeeping Uk dove c'è Oprah con il suo fisico dimagrito, sarà a me è una donna che mi piace sempre trovo che il suo cervello sia la parte più sexy....e allora ho pensato anche ad un'attrice che mi piace tanto e che qualche anno fa perse peso ( e mantiene la linea invidiabile) Sara Rue, che io trovavo oggettivamente bella anche quando era più in carne...ma in entrambe ho apprezzato il fatto che nonostante il dimagrimento mantengano le curve al posto giusto:P


Quindi se è vero che per molti inizia la stagione turistica, per altri la stagione dei matrimoni, in ogni caso ora inizia anche la stagione delle diete...non dite che non è vero, perchè tutti (uomini e donne) in vista della prova bikini tendiamo a voler perdere un paio di chiletti...

Io trovo questa scelta di abiti adorabili e voi?


Lo scorso anno mi ricordo che dopo Natale mi sentivo appesantita e non tolleravo più il fiatone dopo aver fatto solo una rampa di scale o qualche centinaio di metri...così ho cercato un sacco di diete, ma con le varie fatte negli anni potrei avere una laurea ad honerem ma io sono tipo che necessita avere regole ferree da seguire ma allo stesso tempo volevo un piano dietetico che mi permettesse di  perdere peso, senza perdere le mie curve ( ci ho messo una vita ad amarle ed ora non voglio perderle) ne luminosità della pelle...Dopo varie ricerche ho optato per la Tisanoreica, dove ho appreso un metodo con delle regole, mi sono innamorata di alcuni loro prodotti-zuppe e milk shake alla vaniglia- ed ho capito realmente l'importanza della prima colazione, prima un caffè e via per poi avere dopo un'ora un cratere al posto dello stomaco da riempire- ora non più faccio colazione seduta e si il caffè è rimasto solo che ora è accompagnato da cibo solido e salutare -lo ammetto io amo il porridge con latte e crusca d'avena- e ora mangio un pò di tutto senza eccedere nelle porzioni,...e si la nostra dieta, la dieta MEditerranea è la scelta vincente, ora devo solo aggiungere un pò di esercizio extra, ma non per piacere di più agli altri, quando uno decide di dimagrire lo deve fare soprattutto per se stesso e la sua salute!!!




Io mi mantengo da un annetto ma un paio di chiletti mantenendo intatte le mie curve, perchè no? In realtà vorrei solo definire un pochino di più la muscolatura, anche perchè la cosa più sbagliata è voler diventare secchissime quando la tua corporatura è diversa, io ad esempio so che non sarò mai magrissima ma una donna con le forme, un bel seno, bei fianchi e spalle larghe...devo solo rendere le curve un pò più sode:P,...

Commenti

  1. Guarda, se condo me, più che la dieta servirebbe un training fatto bene che scolpisca il corpo e rimetta in forma tutta la muscolatura, ed ovviamente facendolo si andrebbe anche a perdere grasso.
    Io per fortuna non ho mai dovuto seguire diete (se non quando stavo sotto torneo - ho fato per diversi anni arti marziali a livello agonistico- ma quella era finalizzata ad ottenere le prestazioni migliori), ma ho visto tante mie amiche stressarsi in modo asurdo per star dietro alle diete più svariate e poi, se pure riuscivano a perder peso, si ritrovavano poco toniche e riprendevano subito i chili persi appena facevano uno sgarro! Così è inutile fare tanta fatica, no?
    Personalmente credo che seguire una dieta equilibrata (Io ad es. cerco di mangiare il più possibile cose naturali ed evitare schifezze confezionate, che non solo fanno male al corpo ma soprattutto rovinano la pelle , che è il mio punto debole) e fare attività fisica regolarmente tutto l'anno sia l'unica strategia valida: insomma deve diventare uno stile di vita così che mantenere il peso forma non sia un problema.
    Senza contare che è importante soprattutto per la salute: è vero che io ho sempre fatto un sacco di sport quindi ho quel tipo di mentalità, ma per me è impensabile che una ragazza o un regazzo della mia età abbia il fiatone se fa una rampa di scale! Non dico che dovremmo fare tutti la maratona, ma se uno sta così a 20 anni, a 40 che fa?
    Magari prova qualche tutorial che trovi su youtube o un'app di fitness per una mezz'oretta al giorno, basta poco all'inizio per vedere i risultati, e se poi ti piace vedi se intensificarla o iscriverti in palestra! ;)
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Sai che hai tutta la mia ammirazione per il fatto che corri, io ci ho provato ma ODIO correre, però non ho problemi a camminare veloce per ore, diciamo che dopo un operazione del 2012 mi sono lasciata andare ma poi perdevo qualche chilo e poi lo riprendevo, quindi ho provato la tisanoreica per darmi delle regole che continuo a seguire anche ora che ho terminato con successo il programma, in inverno mi limito alla passeggiata con il cane ora con la bella stagione tendo ad usare più i piedi e la bici che la macchina e da quando ho perso peso il fiatone non c'è più...oddio dopo 6 piani a piedi di corsa si....ma no ti posso assicurare che a me a fare la maratona non mi ci vedrai mai...ma concordo uno dovrebbe stare attento e far sport tutto l'anno:D

    RispondiElimina
  3. Più che la dieta sono convita che la vera arma per chi non deve perdere tanto sia la palestra e avere abitudini alimentari sane.. certo, anche in questo caso non è semplice seguire sempre la "strada giusta" però credo sia più semplice. Io spero di orientarmi maggiormente verso frutta e verdura.. tutto questo naturalmente, dopo Pasqua! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come si dice le diete si iniziano sempre il lunedi 😉.
      .io ormai ho trovato il giusto equilibrio nel mangiare poco di tutto e fare esercizio (passeggiata bici e non vedo l'ora che arrivi l'estate )....la dieta mediterranea con lo sport è la giusta soluzione 😀

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

HAPPY MIND

Qualche mese fa entrando in libreria ho notato un sacco di libri dedicati allo stile "felice" del Nord Europa, ho voluto sfogliare un libro Hygge, ma ammetto di NON averlo voluto comprare anche perchè è già da un pò che ho deciso di voler guardare il bicchiere mezzo pieno ed ho fatto mia la frase " un sorriso costa meno dell'elettricità ma fa altrettanta luce"  ma volendo cercare sul web alla parola mindfulness ecco cosa si trova: Mindfulness è la traduzione di "sati" che in lingua pali, il linguaggio utilizzato dal Buddha per i suoi insegnamenti, significa essenzialmente consapevolezzaattenzione, attenzione sollecita. Queste qualità dell'essere possono venire coltivate attraverso la meditazione. Nella tradizione buddhista la samma sati (retta consapevolezza) è una delle vie del Nobile Ottuplice Sentiero, l'ultima delle Quattro Nobili Verità. La moderna mindfulness è una tecnica psicologica basata su questa e altre tradizioni meditative. Desc…

SANREMO SECONDA SERATA: PARLIAMO DI LOOK

Qest'anno ho deciso di guardarlo ma arrivo ad un certo punto ed il sonno vince però con rai replay vedo quello che mi sono persa e in alcuni casi devo dire meno male...
Iniziamo a parlare del look di Carlo Conti e la scelta migliore rispetto alla prima sera, oddio qualunque giacca scura sarebbe stata meglio di quella "da vecchio" della prima sera....comunque si inizia con le nuove proposte e lo devo dire ho una profonda invidia per i capelli di Marianne Mirage, che ha scelto un look molto bello ed elegante, la canzone è anche molto bella e secondo me avrà successo (e prima l'hanno passata in radio un paio di volte), Francesco Guasti e ok lo devo dire io ho un debole per gli uomini con la barbetta ma qui si esagera però il look non mi dispiace per niente e la canzone...si mi è piaciuta, gran bel timbro vocale il ragazzo, il terzo ad esibirsi è Braschi, giovane carino con la faccia da bravo ragazzo, canzone carina ed orecchiabile ma se devo dire se mi è piaciuta o meno,…