Passa ai contenuti principali

SI LO VOGLIO..................................................IL PIZZO

Ma che avevate capito? appena ho detto il titolo del post ad una mia amica lei mi ha detto "Ti sposi?" ed Io "No tranquilla non mi sposo e comunque anche se lo facessi la mia sarebbe una cerimonia super intima (io lo sposo l'officiante, i testimoni ed i genitori.) ma siccome ho intenzione di fare questo passo una volta sola nella vita ci penso benissimo...comunque sto divagando dal tema...

Nei pochi ritagli di tempo libero mi capita di incastrare tutte le commissioni (bollette, spese etc etc.) il sabato -come la maggior parte dei lavoratori...avendo per fortuna o sfortuna un centro commerciale a due passi da casa, le ultime volte che ho dato uno sguardo alle vetrine ho visto dei modelli di abiti e tute in pizzo veramente belle, insieme a magliette,top e anche pantaloni (anche se su quest'ultimi qualche riserva ancora la ho)...insieme a guardare e non comprare, sono in spending review e questo mese ho speso per benzina e qualche caffè/cappuccino con le amiche, proprio l'altro giorno mi è arrivato il nuovo catalogo della Bonprix e sfogliandolo, mi sono imbattuta in questa meravigliosa tuta perfetta si per cerimonie eleganti, ma perfetta anche per l'ufficio:P

Parlando del pizzo e delle cerimonie non so perchè ma molte amiche hanno sempre scelto abiti in pizzo di colore diverso dal bianco, perchè diciamolo per quello che ne so io nei matrimoni si dice di NON indossare il bianco, il nero e il rosso...allora qualcuno deve spiegarmi come mai nelle varie cerimonie italiane il rosso è il colore scelto per le damigelle se non si deve indossare, poi il bianco lo posso capire visto che di solito è il colore scelto dalla sposa, quindi si la combinazione abito bianco+ pizzo la eviterei anche perchè la sposa poterebbe inviarti delle macumbe dalle quali è sempre bene starsene alla larga, ma il pizzo -a mio personalissimo parere- lo puoi indossare benissimo, al matrimonio di mio cugino, una zia aveva un tubino di pizzo blu bellissimo...per il nero, si dice che sia il colore dei funerali e molti scelgono di non indossarlo ma onestamente io il nero lo trovo elegante e lo puoi ravvivare con accessori colorati...e poi diciamocelo se nell'armadio di una donna NON DEVE MAI MANCARE un little black dress una motivazione ci sarà....
abito piazza italia €14,95

Molto spesso si pensa che il pizzo sia una cosa da "signora anziana" e invece no anche nella vetrina di Piazza italia campeggia in vetrina uno splendido tubino in pizzo color bordeaux perfetto sia con i tacchi o con i bikers...che poi per chi come me passa tantissimo tempo a correre in stazione sono un vero capo passe partout


Commenti

  1. Io non sono particolarmente amante del pizzo anche se ultimamente ho imparato ad apprezzarlo di più. Mi piace molto la tua selezione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo ammetto in realtà anche io ho pensato che il pizzo fosse da vecchia ma ultimamente ho scoperto il suo fascino 😊

      Elimina
  2. Capirai con me sfondi una porta aperta: io adoro il pizzo (e lo chiffon, e le ruches e i ricami, ecc ecc ^_^)! Ed ad un matrimonia si può indossare tranquilamente, chi ti ha detto il contrario? Quanto ai colori, bè io non mi metterei a dicutere certe tradizioni, insomma, magari agli sposi può anche andare bene, ma poi magari gli invitati più anziani trovrebbero da ridire e si potrebbero creare situazioni poco piacevoli... Alla fine è un giorno di festa e secondo me in queste occasioni bisognerebbe fare il possibile affinchè tuto fili il più liscio possibile.
    Per gli sposi in fondo è un giorno molto molto più importante che per gli invitati, quindi che ci vuole a prendere un'abito, che so, blu navy o antracite piuttosto che nero? L'effetto è praticamente lo stesso con buona pace delle tradizioni, ti pare?
    Io comunque il pizzo lo indosserei dalla mattina alla sera tutti i giorni in tutte le versioni, altro che! ;D
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto se non sono gli sposi a chiederti di vestirti di bianco eviterei anche perché gli anziani non lo capirebbero le donne ti parlerebbero alle spalle-ovviamente male- poi il pizzo blu o nero personalmente lo trovo più elegante e versatile da mattina a sera 😊

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

BABALUCCIA'S INTERVIEW

Continuo con la mia serie di interviste ad amici di blog, ho iniziato con l'intervista di Silvia per poi passare a Valerio ed ora mi oriento nuovamente sulla moda intervistando Babaluccia. ho scoperto il suo blog da un commento su un altro mi era piaciuto il nome e sono andata a spulciare poi le ho spedito una email con la proposta dell'intervista e lei è stata carinissima, ecco qui il risultato -ovviamente le foto le ho copiate dal suo blog-ieri lo ho riletto e mi sembrava mancasse qualcosa, ovvero i miei commenti accanto(in rosso):P quindi ho modificato il post spero vi piaccia:D
Presentati ai lettori

Ciao sono Babaluccia una donna italiana con la moda nelle vene , anche se a questa mia debolezza sono riuscita a dedicarmi solo nella seconda parte della mia vita dopo aver lasciato un lavoro da imprenditrice e aver trovato un pò di leggerezza nella mia vita impegnata e soffocata. La moda e tutto ciò che la circonda è un espressione artistica che ha bisogno di un’anima libera per…